Tour Benevento Campobasso

Libreria Luidig: il “filosofo del pop” Claudio Sottocornola per la prima volta a Benevento
Venerdì 20 gennaio alla Luidig prima presentazione campana per il ‘filosofo del pop’. Il poliedrico uomo di cultura lombardo presenta per la prima volta nel Sannio la sua multiforme opera, tra filosofia, musica e spiritualità Da ‘Eighties’ a ‘I trascendentali traditi’: Claudio Sottocornola a Benevento (continua…)

B-Magazine, Un filosofo pop che strizza l’occhio al Medioevo…(estratto)
…Il tentativo di Sottocornola di tradurre i suoi studi in recitals e di aprire la filosofia ai linguaggi, più prossimi ai giovani, del cinema e della musica, è da questo punto di vista emblematico. Più che stravolgere la figura canonica del professore ingessato, si tratta di rompere con l’idea di una tradizione culturale legata esclusivamente ad una trasmissione verbale e libresca, chiusa agli stimoli concettuali propri di altri linguaggi. Per consentire al professor Sottocornola di approfondire gli aspetti del suo discorso che abbiamo trovato più convincenti e per chiarire quelli che hanno stimolato l’ipercriticità tipicamente bmagazineriana, improvvisiamo un Tribunale dell’Inquisizione popfilosofico nei solenni spazi della Luidig. Per consentire una registrazione audio di buona qualità si chiudono le porte. Sembra una vera congiura, come il professore non manca di notare con un ampio sorriso. Ci concede di buon grado un’ora del suo tempo e risponde a tutte le domande. Di seguito, i verbali del nostro Processo a Sottocornola, dal vago sapore di una quaestio scolastica, tanto amata dai trascendentalisti medievali…
Intervista a Claudio Sottocornola di Guido Bianchini e Alessandro Paolo Lombardo (versione audio integrale)

Audio MP3

Magmazone, “I trascendentali traditi”: L’ultimo libro
di Claudio Sottocornola, il maestro del cuore

di Francesca De Michele
Era ora che Claudio Sottocornola giungesse anche a Benevento e chi è stato presente all’incontro tenuto nella saletta della libreria Luidig il venti gennaio, credo che abbia avuto la sensazione di tornare indietro con gli anni quando le ore di filosofia divenivano momenti di verità e ci facevano rientrare in noi stessi. Ci piaceva essere liberi nel leggere,
liberi nell’essere. (continua…)


Media XPress, I trascendentali traditi

di Maria Cristina Giovannitti
E’ arrivato anche a Campobasso Claudio Sottocornola, scrittore, giornalista e docente ordinario di Filosofia e Storia a Bergamo. Sabato, 21 gennaio 2012 presso la sala A×A di Palladino Company,  Sottocornola ha incontrato il pubblico molisano per presentare il suo ultimo saggio, I trascendentali traditi (2011, edito Velar, p.164).E’ definito filosofo del pop perché la sua attenzione è rivolta all’aspetto popular della filosofia (continua…)

Il bene comuneLa filosofia della cultura di massa,
intervista di Marinella Ciamarra e Paolo Di Lella:
Una conversazione con il “filosofo del pop” Claudio Sottocornola
Sabato 21 gennaio 2012, presso la sala AXA di Palladino Company, a Campobasso, si è svolto un appuntamento speciale con Claudio Sottocornola, docente di filosofia, artista grafico, interprete, poeta e saggista. Claudio Sottocornola, classe 1959, è una delle personalità più poliedriche e “irregolari” della cultura italiana
degli ultimi anni. (continua…)

I commenti sono chiusi.