“Bootleg” continua con la pubblicazione del ciclo di
“Hasta Siempre” (2014): si incomincia con la serata
Noesis per il decennale live del “filosofo del pop”

Continua per Claudio Sottocornola l’iniziativa web “Bootleg”, inaugurata il 5 giugno con la pubblicazione di “Viva l’Italia” e “E ti vengo a cercare” sul Canale CLDclaudeproductions di YouTube (reperibili anche dal sito dell’autore), che prevede la pubblicazione mensile di una lezione concerto o evento relativi alle performance del filosofo del pop.

Si continua il 5 luglio, 5 agosto e 5 settembre, con la pubblicazione della trilogia “Hasta siempre” del 2014, recital per le celebrazioni del decennale di attività live di Sottocornola, sino ad ora inedito: si parte dalla serata di “Noesis”, elegante e raffinato evento cult, in cui il filosofo-performer affronta un repertorio dal respiro internazionale, si continua con una replica all’Auditorium Comunale di Zanica, dal sapore più esistenzialistico e dark (evidenziato da riprese in stile retrò) per concludere con una festosa data per gli studenti del Liceo Mascheroni di Bergamo, in occasione del Natale 2014. In tutte e tre le date, canzoni d’autore e  poesie del filosofo del pop concorrono a tracciare una suggestiva narrazione dei nostri tempi, spaziando dal ‘900 al nuovo millennio.

Dieci anni di lezioni-concerto sul territorio sono un traguardo importante per chi, come me, ha provato a trasferire la canzone pop, rock e d’autore dall’ambito del puro intrattenimento e consumo a quello della formazione, della riflessione critica, della ricerca, in un panorama ormai dominato da talent-show e mercato“, dichiarava in quel 2014 Claudio Sottocornola, il noto docente e performer bergamasco, nell’accingersi a celebrare dieci anni di lezioni-concerto sul territorio con tre live: il primo sabato 12 aprile a Zanica (BG), inserito nel progetto Con… tatto d’arte, il secondo martedì 29 aprile a Bergamo, nel quadro del prestigioso ciclo di incontri promossi da Noesis, il terzo sabato 20 dicembre 2014 con gli studenti del Liceo Mascheroni nell’Auditorium della Provincia di Bergamo.

Che cos’è una lezione-concerto? Quali sono i motivi di dieci anni di curiosità e successo per il professore? E’ proprio grazie a tale progetto, sviluppato con determinazione, passione e competenze trasversali, che la stampa ha battezzato Sottocornola “il filosofo del pop”, evidentemente coniugando la divulgazione “popular” cara all’autore con la sua provenienza “accademica”. Sottocornola – ordinario di Filosofia e Storia al Liceo scientifico “L. Mascheroni” e di Storia della canzone e dello spettacolo alla Terza Università di Bergamo – utilizza il fenomeno popular come chiave di lettura della contemporaneità: la canzone leggera, il cinema, l’arte contemporanea, la pubblicità, sono gli oggetti dell’analisi condotta dal docente-interprete, che alla lezione affianca la performance, il concerto, in una stimolante riflessione ermeneutica.

Parallelamente alla sua attività – eclettica e spesso sorprendente – di saggista e poeta, Sottocornola ha voluto cimentarsi con il canto, interpretando così molti dei grandi classici della nostra canzone. La musica leggera è diventata dunque uno degli ambiti privilegiati di studio e comunicazione per il filosofo: cantare gli evergreen di Dalla e la Pavone, Mina e la Nannini, Tenco e Vecchioni è il veicolo per divulgare alcuni eventi cruciali della nostra storia, rispetto ai quali Sottocornola individua collegamenti interessanti con il costume, le abitudini quotidiane, il pensiero politico e teoretico. Egli si è rivelato dunque un filosofo-interprete capace di utilizzare musica, poesia, immagine per dire la propria visione del mondo, dell’attuale crisi di civiltà, dei possibili sbocchi per il futuro.

Approfittiamo quindi di “Bootleg”, iniziativa web che, dopo “Viva l’Italia” e “E ti vengo a cercare”, ci propone queste inedite versioni video delle celebrazioni live di “Hasta Siempre” per reincontrare la proposta filosofico-musicale del “professore pop”, incominciando  dalle raffinate atmosfere della serata che chiude il ciclo di incontri con i filosofi proposto da Noesis a Bergamo, il 29 aprile 2014, e apre per noi il trittico delle celebrazioni per il decennale dell’attività live di Claudio Sottocornola Claude avvenute nel corso del 2014.

Synpress44 Ufficio stampa:

www.synpress44.com

I commenti sono chiusi.